In un tragico incidente in moto muore il maestro del cioccolato Modicano Vicari

Modica piange Giuseppe Alberto Vicari, 50 anni, vittima di un tragico incidente che ha visto scontrarsi un’auto ed una moto.

Da una prima ricostruzione Vicari viaggiava sulla sua moto per recarsi a lavoro, ma è stato travolto da un’auto, guidata da un uomo che si stava dirigendo al mare.

Il Conducente dell’auto è ora indagato per omicidio stradale, accusato di avere investito l’uomo con colpa.

Vicari era molto noto in provincia di Ragusa, ed in particolare a Modica, dove aveva una nota pasticceria dove produceva il famoso cioccolato Modicano.

La sua scomparsa ha scosso notevolmente la comunità Modicana, che ha espresso tutto il suo cordoglio e solidarietà per la prematura scomparsa, l’uomo infatti aveva solo 50 anni.

L’incidente mortale si è verificato ieri mattina a Marina di Modica, nel Ragusano, sulla strada provinciale che collega la costa con la città di Modica. Giuseppe Alberto Vicari, 50 anni, imprenditore del cioccolato, lascia la moglie ed un figlio piccolo.

L’impatto è stato violentissimo e Vicari è stato sbalzato dalla moto, morendo sul colpo. All’arrivo i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Anche l’elisoccorso, giunto sul posto, non ha potuto fare nulla, per Vicari non c’era più nulla da fare.

Sui fatti indaga la polizia municipale di Ragusa. La Procura di Ragusa ha aperto un fascicolo per omicidio stradale nei confronti del conducente della Mitsubishi perchè si sarebbe rifiutato di sottoporsi all’alcoltest. Tale Esame  gli è stato subito dopo eseguito in maniera coatta.

Il corpo della vittima è stato restituito ai familiari affinché possano dare l’ultimo saluto. Modica piange il re del cioccolato Giuseppe Alberto Vicari, morto in un tragico incidente in moto.

Exit mobile version